Levato Falanghina Frizzante Ancestrale

4,00 I.V.A. ESCLUSA

Levato il vino col fondo “ancestrale”

Vino “col fondo” o “sur lie” vuol dir vino rifermentato in bottiglia, che sosta sui propri lieviti, secondo il metodo tradizionale. Si tratta del modo storico, più antico, in auge in tutta Italia,  della tradizione contadina, per conservare e valorizzare il vino migliore, quello che si intendeva riservare per le occasioni, da vendere o regalare, da consumare tranquillamente anche l’anno dopo e  oltre.

La seconda fermentazione si completa quindi in bottiglia “sui lieviti” . Si tratta del metodo più semplice per produrre vino  frizzante: è in pratica la stessa tecnica usata per lo Champagne o il metodo tradizionale. La principale differenza tra i due  è che, nel caso del Levato (vino col fondo), non viene praticata l’operazione del “degorgement” o sboccatura  per rimuovere dalla bottiglia i lieviti.

Per gustare il Levato, evitando di intorbidirlo, ci sono due modi: o rimuovere i fondi versando lentamente il vino in una caraffa di vetro o cristallo, oppure lasciare i fondi nella bottiglia versando il vino  in tutti i bicchieri.

Noi consigliamo di agitare ed uniformare il contenuto della bottiglia; risulterà una esperienza  piacevole  bere il vino con un pò di fondo, fresco (8-10°C), con profumo intenso, fruttato, con sentori di  pane lievitato e crosta di pane, floreale e fondo di spezie;
con gusto pieno asciutto, armonico, piacevole e tipico fondo leggermente amarognolo.

Abbinamento: pesci arrosto, zuppe di pesce con  pomodoro, arrosti bianchi, pollame, bolliti di carne rossa ma anche un bel panino con salame e formaggi della tradizione contadina.

Ideale sulla pizza